Area linguistica

Lettere colorate disposte casualmente

Quando si lavora sulla grammatica, l'utilizzo di strumenti dovrebbe essere sempre più caldeggiato.
Non tanto come “suggerimento” per il recupero di informazioni mnemoniche, ma come parte integrante di un lavoro di analisi e riflessione sulla lingua in cui non è “l'etichetta” della parola o della frase il fine ultimo ma la funzione all'interno del discorso.

Proponiamo una serie di esempi di schemi guida per accompagnare il lavoro didattico o lo studio individuale della grammatica in questo caso con particolare attenzione all'analisi logica.

Mappa concettuale

Un labirinto in cui siamo chiamati a scomporre e ad associare ad ogni parola presente all'interno di una frase, una categoria di appartenenza.
Impresa non semplice se non riusciamo a mettere ordine tra le tante categorie variabili e invariabili del discorso.
Sperando di facilitare questo percorso di riflessione (analisi) grammaticale (individuazione e categorizzazione), proponiamo alcune mappe per meglio orientarsi con i pronomi, gli aggettivi, gli avverbi, i verbi indefiniti e i verbi modo indicativo.
Quindi buon viaggio e fateci sapere se queste mappe hanno facilitato il vostro lavoro!

Immagine pinguino con scritta associata

Potenziare la lettura è più divertente se lo facciamo giocando.
Alcuni bambini che incontrano difficoltà di lettura in correttezza o rapidità posso trovare stimolante giocare al memory per immagini e parole disegnato per noi dall’abile mano di Francesco Petracchi della Scuola Internazionale di Comics di Firenze.
In questo divertente gioco il bambino attiva le abilità di memoria visiva e associativa; si allena alla lettura di parole conosciute e non e arricchisce il lessico.

Copertina La settimana enigmistica

I cruciverba possono essere un divertente strumento per facilitare la processazione fonologica e favorire il recupero in memoria del fonema/grafema.
I bambini "disfonetici" presentano questa difficoltà nella scrittura in circa 70% dei casi.
I cruciverba disponibili sono divisi in tre categorie: Cruciverba a denominazione (con le immagini al posto delle definizioni), Cruciverba "classici" e Cruciverba interattivi.

Principessa in abito viola

Progetto di Mariagiovanna Grifi e di Beatrice Bencivenni in collaborazione con il CRED Ausilioteca
Scrivere e leggere appaiono attività alquanto pesanti e complicate, soprattutto per i piccolissimi.
Queste forme di comunicazione, base della cultura e della trasmissione di sapere, sono sempre più percepite come “un ostacolo da superare”, in particolare quando ci si trova di fronte a giovani con difficoltà di apprendimento.
Eppure la conoscenza non avrebbe motivo di esserci senza la scrittura e la lettura.

Pedine colorate

Proponiamo 3 file realizzati con Power Point pensati per facilitare l’esposizione orale di un bambino con o senza difficoltà specifiche nella produzione di un testo relativamente un racconto scritto, un avvenimento storico e un esperimento scientifico.
La struttura interna dei file è organizzata in domande successive che accompagnano il bambino nella costruzione di un discorso in fasi temporali e consequenziali logiche fino a condurlo alla fase conclusiva nel quale esprimere il proprio punto di vista relativamente all’argomento trattato.