DESTINATARI: Scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di I° grado
MACROAREA: Gioco, Fiaba e Comunicazione

SOGGETTO PROPONENTE
Associazione Art-Tu
Sede: via Cento Stelle, 24 - Firenze
Referente: Elena Cherici, Flavia Bocchino
Cellulare: 338 5412519 – 334 3242754
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito web: www.art-tu.org

PERIODO E SEDE DI SVOLGIMENTO
Gennaio - Marzo / Aprile - Maggio 2018
Sede scolastica: palestra, teatro, aula ampia priva di arredi – posso essere previste uscite con la classe presso parchi e/o giardini

PRESENTAZIONE
Il laboratorio si ispira a un mito o fiaba, nonché alla letteratura classica e moderna: da Pinocchio alla Divina Commedia, da Calvino a Pirandello, passando per Sepulveda; il tema viene scelto insieme ai docenti. Fiabe e miti sono fuori dal tempo; i personaggi rappresentano gli archetipi che interpretano le contraddittorie tendenze dei ragazzi. All’interno della visione magica, le vicende narrate aiutano a esorcizzare paure, calmare ansie, superare insicurezze; si impara ad accettare le responsabilità e ad affrontare la vita. La fantasia che si dispiega, potenzia la capacità di interagire con la realtà attivando risorse emotive personali.

La metodologia è quella della Globalità dei Linguaggi che utilizza l’espressione grafica, cromatica, corporea, plastica, musicale e verbale, per un progetto rivolto in particolare a persone con disabilità.

OBIETTIVI SPECIFICI

  • Stimolare l’espressione della creatività scoprendo le potenzialità comunicative proprie e degli altri, per la crescita del singolo nel gruppo
  • Sviluppare la fiducia nel piacere di esprimersi
  • Favorire l'apprendimento attraverso un coinvolgimento emotivo e giocoso
  • Valorizzare ciò che ognuno può dare affermando il diritto alla diversità
  • Promuovere la capacità di traduzione di ogni linguaggio negli altri, per favorire lo sviluppo di una personalità plastica in relazione alla realtà
  • Favorire una genitorialità consapevole coinvolgendo gli adulti nel processo espressivo-educativo

ARTICOLAZIONE ATTIVITÀ
Insegnanti: 2 incontri (presentazione e verifica finale ) di 1h ciascuno
Classe: 12h da articolare con i docenti in base al percorso e all’handicap

A richiesta delle singole scuole, l’associazione è disponibile ad incontrare i genitori per illustrare e condividere il valore del percorso scelto.